Organizzazioni e Associazioni

A partire dal secondo dopoguerra, in considerazione del numero sempre crescente di atti di distruzione, furti, spogli ed esportazioni illecite di opere d’arte, varie istituzioni internazionali si sono occupate della protezione dei beni culturali e dei musei.
Un ruolo di primo piano in questo campo è svolto dall’UNESCO (UNITED NATIONS EDUCATIONAL, SCIENTIFIC AND CULTURAL ORGANIZATION – www.unesco.org)
L’UNESCO è l’organizzazione internazionale che lavora in cooperazione con l’ONU e si occupa della scienza, l’istruzione e la cultura; svolge un ruolo di primo piano nel campo della protezione internazionale del patrimonio culturale. Si è distinta, oltre che per le campagne internazionali di sensibilizzazione, finalizzate alla salvaguardia dei monumenti e dei centri storico-artistici in varie parti del mondo e per le raccomandazioni della Conferenza generale UNESCO, di seguito riportate, in cui si sottolinea l’importanza dei problemi di ordine culturale per tutta l’umanità, anche per aver redatto alcune convenzioni internazionali che impongono veri e propri obblighi di comportamento agli Stati per la tutela del patrimonio culturale proprio e altrui e per la restituzione delle opere rubate.
Accanto all’UNESCO va ricordato il Consiglio d’Europa (www.coe.int), un’organizzazione internazionale intergovernativa nata nel 1949 che raggruppa gli Stati del continente europeo (diversa dall’Unione europea), che pure ha dato impulso alla cooperazione degli Stati in campo culturale, promuovendo l’elaborazione di alcune convenzioni in materia
Anche le istituzioni dell’Unione Europea (www.europa.eu) si sono interessate della questione, mediante l’inserimento della “cultura” tra le politiche dell’UE (art. 167 NTFU) e l’approvazione di norme di Diritto dell’UE per contemperare il principio di libera circolazione delle merci nel mercato unico con l’esigenza di tutela del patrimonio culturale degli Stati membri e a punire penalmente il reato di traffico illecito in beni culturali, che rappresentano la forma più integrata di protezione attualmente raggiunta.
Nel continente americano l’Organizzazione degli Stati americani (O.S.A. www.oas.org) ha promosso la stipulazione di un trattato multilaterale sulla difesa del patrimonio archeologico, storico e artistico delle Nazioni americane (Convenzione di S. Salvador del 1976).
In altre sedi internazionali sono stati affrontati alcuni aspetti particolari legati al problema della tutela internazionale dei beni culturali.
L’ UNIDROIT (Institut International pour l’Unification du Droit privé www.unidroit.org), organizzazione intergovernativa con sede a Roma che si occupa dal 1926 dello studio dei mezzi e metodi per armonizzare il diritto privato e commerciale ha proposto la convenzione sulla restituzione dei beni culturali rubati del 1995. L’Istituto di diritto internazionale ha approntato un progetto di risoluzione sulla legge regolatrice della vendita internazionale di cose d’arte dal punto di vista della protezione del patrimonio culturale.
Infine, non va dimenticato il ruolo importante svolto da alcune organizzazioni di settore attive nella protezione dei musei e del patrimonio culturale, tra le quali:
ICCROM - INTERNATIONAL CENTRE FOR THE STUDY OF THE PRESERVATION RESTORATION OF CULTURAL PROPERTY (www.iccrom.org). Il Centro internazionale di studi per la conservazione e il restauro dei beni culturali è un’organizzazione intergovernativa di Stati collegata all’UNESCO.
ICOM - INTERNATIONAL COUNCIL OF MUSEUMS (www.icom.org)
Si deve all’ICOM l’approvazione di un Code of Ethics for Museums, 2006

ICOMOS -INTERNATIONAL COUNCIL ON MONUMENTS AND SITES (www.icomos.org)

I.O.P.A. International Organization for the Protection of Works of Art

I.F.A.R. – International Foundation for Art Research (www.ifar.org).
L’IFAR è un ente no-profit fondato nel 1969 che ha sede a New York. Esso si dedica a garantire l’integrità delle arti visive, raccoglie e diffonde informazioni sui beni culturali rubati e sull’autenticità delle opere d’arte, attraverso il suo Art Authentication Research Service.

ICA

International Council on Archives

ALECSO

Arab League Educational, Cultural and Scientific Organization




IFLA

International Federation of Library Associations and Institutions

Museum Domain Management Association
The .museum Registry

WFFM/FMAM

World Federation of Friends of Museum


OMD/WCO

World Customs Organisations


INTERPOL

I commenti sono chiusi.